For using this site, please activate JavaScript.
Sat, Oct 17, 2020
Inter Milan
Forum Inter
Rank no. {n}  
AC Milan
AC Milan Forum
Rank no. {n}  
Info
Inter Milan   AC Milan
Antonio Conte A. Conte Manager S. Pioli Stefano Pioli
683,50 mil. € Total market value 409,90 mil. €
28,5 ø age 24,9
Romelu Lukaku R. Lukaku Most valuable player G. Donnarumma Gianluigi Donnarumma
Spread the word

4. Giornata: Inter - AC Milan

Oct 13, 2020 - 10:02 AM hours
Virus permettendo, Sabato alle 18 va in scena il derby di Milano tra una squadra imbattuta da 15 partite e l'altra che punta decisamente allo scudetto.

Gara con tanti aspetti e tante letture, abbiamo iniziato a parlarne ieri in live.

Lato Milan la copertina è di Ibra, che torna guarito e carico più che mai, questo insieme al rientro di Romagnoli permette ai rossoneri di schierare quasi la formazione tipo, con l'unica eccezione di Rebic.
Sarà il primo vero banco di prova per capire quali possono essere le ambizioni della squadra, perchè fino a ora il campionato è stato semplice, ma ora c'è la prima grande sfida.
Un derby la cui vittoria manca dal Gennaio 2016 con la sola gioia in CI.
Derby che permetterà anche di valutare la tenuta mentale della squadra, perchè dopo di esso ci sarà l'EL e la sfida con la Roma.

Lato Inter dimostra la profondità della rosa e la sua qualità, nonostante le defezioni del virus, Conte è in gradi di schierare un 11 che parte superiore a quello rossonero, lasciano in panchina Eriksen, presentandosi con
Handanovic
D'ambrosio de Vrij Kolarov
Hakimi Vidal Brozovic Barella Perisic
Lautaro Lukaku
Show results 1-20 of 33.
4. Giornata: Inter - AC Milan |#1
Oct 13, 2020 - 10:05 AM hours
Dream team: AC MilanAC Milan
-
Calabria
-
Romagnoli
-
Kjaer
-
Hernández
-
Bennacer
-
Kessié
-
Saelemaekers
-
Calhanoglu
-
Leão
-
Ibrahimovic
-
Donnarumma
In attesa di vedere Calabria vs Lukaku, i dubbi sono su chi prenderà il posto di Rebic, se Leao evanescente come esterno contro lo Spezia, ma decisivo al centro dell'attacco, oppure Diaz anche se oggi sembra più un vice Calhanoglu che un esterno.
Forse troppo presto per vedere Hauge, anche se la sua forma fisica la dovresti sfruttare adesso e non tra qualche mese.
4. Giornata: Inter - AC Milan |#2
Oct 13, 2020 - 10:14 AM hours
Dream team: AC MilanAC Milan
-
Calabria
-
Kessié
-
Kjaer
-
Hernández
-
Tonali
-
Bennacer
-
Saelemaekers
-
Calhanoglu
-
Hauge
-
Ibrahimovic
-
Donnarumma
Metto Kessie in difesa, in quanto ritengo pericoloso far giocare Romagnoli con una settimana scarsa di preparazione nelle gambe, magari sarebbe meglio riservargli solo l'ultima mezz'ora di gioco. Resta da capire se non sia più rischioso far giocare Kessie in una posizione che non ricopre da almeno 5 anni e dividere la cerniera di centrocampo che tanto bene ha fatto.

In attacco secondo me bisogna azzardare Hauge: come giustamente detto da @gazosa ora ha il vantaggio di una migliore condizione fisica rispetto agli altri che potrebbe aiutare in un esordio da titolare shock contro la squadra probabilmente favorita per lo scudetto.
4. Giornata: Inter - AC Milan |#3
Oct 13, 2020 - 3:36 PM hours
Dream team: AC MilanAC Milan
-
Calabria
-
Romagnoli
-
Kjaer
-
Hernández
-
Kessié
-
Bennacer
-
Saelemaekers
-
Calhanoglu
-
Hauge
-
Ibrahimovic
-
Donnarumma
In panchina porterei Nikolaos Michelis, nelle amichevoli di preparazione aveva giocato bene. Sfrutterei la fisicità e la forma di Hauge, Brahim Diaz e Leao sono dei Jolly che possiamo giocarci nel secondo tempo.

- Che vinca il migliore.
- Sperem de no!
4. Giornata: Inter - AC Milan |#4
Oct 13, 2020 - 3:58 PM hours
Dream team: AC MilanAC Milan
-
Calabria
-
Romagnoli
-
Kjaer
-
Hernández
-
Kessié
-
Bennacer
-
Saelemaekers
-
Calhanoglu
-
Díaz
-
Ibrahimovic
-
Donnarumma
Questa la formazione che vorrei vedere Sabato, salvo brutte sorprese delle ultime partite di oggi e domani in nazionale.
Non sarà facile per tanti motivi. Principalmente perché verrebbero schierati 7 giocatori su 11 che vengono da partite ravvicinate con le rispettive nazionali.

Possibili cambi:
Kalulu per Romagnoli
Dalot per Calabria o Hernandez
Tonali per Bennacer
Hauge per Diaz
Leao per Ibrahimovic
4. Giornata: Inter - AC Milan |#5
Oct 13, 2020 - 5:04 PM hours
Dream team: AC MilanAC Milan
-
Calabria
-
Romagnoli
-
Kjaer
-
Hernández
-
Bennacer
-
Kessié
-
Saelemaekers
-
Calhanoglu
-
Díaz
-
Ibrahimovic
-
Donnarumma
La formazione è abbastanza sicura per 10/11, il dubbio è l'ala sx, dove potrebbero giocare tutti e 3 i candidati per diversi motivi:
- Leao è il sostituto naturale di Rebic, anche se nelle prime uscite non ha convinto, ma è lì che deve esplodere quest'anno.
- Diaz è quello probabilmente più affidabile.
- Hauge è quello probabilmente più forte, ma non è così scontato farlo debuttare contro l'Inter, dopo essere appena arrivato e poi subito andato via in nazionale.
4. Giornata: Inter - AC Milan |#6
Oct 14, 2020 - 11:29 AM hours
Dream team: AC MilanAC Milan
-
Calabria
-
Romagnoli
-
Kjaer
-
Hernández
-
Bennacer
-
Kessié
-
Saelemaekers
-
Calhanoglu
-
Díaz
-
Ibrahimovic
-
Donnarumma
C'è da tenere in considerazione più aspetti: il centrocampo dell'Inter ha diverse lacune sia a causa squalifiche che per Coronavirus. Io ipotizzo Diaz invece di Hauge, per un 4231 un po' atipico, con Saelemaekers più mezzala e Calhanoglu su Brozovic in pressione continua, con Diaz a girare intorno a Ibra.

Sarà un bellissimo scontro Hakimi-Hernandez.

Poi nel secondo tempo ci sarà da attaccare la scarsa propensione difensiva di D'Ambrosio e Kolarov. E lì mi aspetto Castillejo e Hauge, più di Leao, che potrebbe essere più utile come vice Ibra.

Posso anche ipotizzare, nel secondo tempo, un 433 puro con Calhanoglu mezzala, insieme a Tonali e Kessié e Castillejo, Hauge e Leao in attacco.
4. Giornata: Inter - AC Milan |#7
Oct 14, 2020 - 5:45 PM hours
Dream team: AC MilanAC Milan
-
Calabria
-
Romagnoli
-
Kjaer
-
Hernández
-
Kessié
-
Bennacer
-
Saelemaekers
-
Calhanoglu
-
Díaz
-
Ibrahimovic
-
Donnarumma
Sono secoli che non scrivo in questo forum ed è un piacere tornarlo a fare proprio in questo post. Per la prima volta da secoli non ci apprestiamo al derby con il timore di fare figure indecenti oltre a poter, una volta tanto, guardare i cugini da una posizione più alta in classifica.
Sicuramente sulla carta, sia in campo sia in panchina, l'Inter è superiore a questa banda di giovinastri terribili e talentuosi guidati da Pioli e dall'eterno Ibra. Eppure stavolta ce la giochiamo.

E, vista la situazione, butto giù anche un pronostico:

3-1 per noi.

Vantaggio dell'Inter nel primo tempo con Lukaku e poi rimonta per noi nel secondo tempo: Ibra ed i subentranti Hauge e Tonali.
4. Giornata: Inter - AC Milan |#8
Oct 14, 2020 - 8:28 PM hours
Dobbiamo vincere a ogni costo. Rimanere in testa alla classifica è oltremodo importante, visto che tra due settimane chiudono tutto perché non rimangono più giocatori sani.
4. Giornata: Inter - AC Milan |#9
Oct 15, 2020 - 3:11 PM hours
Dream team: AC MilanAC Milan
-
Calabria
-
Romagnoli
-
Kjaer
-
Hernández
-
Kessié
-
Bennacer
-
Saelemaekers
-
Calhanoglu
-
Leão
-
Ibrahimovic
-
Donnarumma
Castillejo non presentabile, Diaz non mi piace perniente.
Kjaer-Romagnoli li vedo molto male contro Lukaku e Lautaro, curioso della prestazione che farà Calabria.
4. Giornata: Inter - AC Milan |#10
Oct 16, 2020 - 8:05 AM hours
Originariamente scritto da Aldil
Dobbiamo vincere a ogni costo. Rimanere in testa alla classifica è oltremodo importante, visto che tra due settimane chiudono tutto perché non rimangono più giocatori sani.


Ma soprattutto dobbiamo vincere il derby perché non lo vinciamo da una vita. Lo scorso hanno fu una disfatta, li avevamo messi sotto e poi siamo crollati mentalmente. Doppiamente negativo perché se anche dovessimo portarci in vantaggio potrebbero emergere i fantasmi di quel derby. Sarà una partita importantissima per vedere dove è arrivato il collettivo a livello di tenenza mentale
4. Giornata: Inter - AC Milan |#11
Oct 17, 2020 - 2:36 PM hours
Dream team: AC MilanAC Milan
-
Calabria
-
Romagnoli
-
Kjaer
-
Hernández
-
Kessié
-
Bennacer
-
Saelemaekers
-
Calhanoglu
-
Hauge
-
Ibrahimovic
-
Donnarumma
In difesa non credo ci saranno sorprese tipo Kessié al posto di Romagnoli quindi l'unico dubbio è per il ruolo di esterno alto a sx, tra Hauge, Leao e Diaz abbiamo 3 opzioni che hanno tutte pro e contro (Hauge è appena arrivato, Leao ha pochi allenamenti alle spalle, Diaz non so se ha la corsa per interpretare quel ruolo considerando anche la fase difensiva che contro una squadra come l'Inter sarà importante).

Credo che solo Pioli possa decidere chi dei 3 è il migliore, personalmente rischierei dall'inizio Hauge per tenere Diaz e Leao come possibili cambi a partita in corso.
4. Giornata: Inter - AC Milan |#12
Oct 17, 2020 - 9:17 PM hours
Grande vittoria! Non era per niente facile.

Donnarumma: 6,5 fa qualche parata, sul gol nulla può

Calabria: 7 ottima partita, non sbaglia niente, è concentrato sempre e aggressivo.

Kjaer: 5,5 contro Lautaro soffre la velocità, ma fa qualche chiusura che gli alza il voto

Romagnoli: 5+ soffre molto Lukaku, non era facile, sopratutto perché ancora fuori forma.

Hernandez: 5 Sbaglia molto difensivamente e in attacco anche. Eppure doveva essere quello più riposato dopo la sosta, l'infortunio a inizio partita forse l'ha condizionato. E hakimi comunque è forte.

Kessie: 7,5 monster

Bennacer: 7 grande primo tempo, nel secondo cala un po'

Saelemaerkers: 6,5 primo tempo notevole, nel secondo tempo sbaglia in alcuni momenti che poteva essere determinante

Chalanoglu: 7 gioca molto bene. Alla fine molto stanco.

Leao: 6 non mi è piaciuto, buono l'assist, ma sembra ancora molle come l'anno scorso. Fa rabbia, perche tecnicamente è valido. Avrebbe bisogno di giocare con continuità in una squadra più piccola, perché può veramente esplodere.

Ibra: 8 segna 2 gol e tiene un'infinità di palloni. Contro de vries non era facile.

Krunic: 6 sbaglia un gol, che avrebbe chiuso la partita, ma si fa vedere in generale molto bene.

Castillejo: 5,5 non è ancora in forma...

Tonali: sv ancora incerto

Il Milan ha una buona identità di gioco, ma è molto migliorabile negli ultimi metri, per provare a essere più concreti. Con Rebic andrà meglio. Aspettando Hauge...che secondo me farà presto a scavalcare leao nelle gerarchie.
This contribution was last edited by hrestov on Oct 17, 2020 at 9:26 PM hours
4. Giornata: Inter - AC Milan |#13
Oct 17, 2020 - 9:27 PM hours
Originariamente scritto da hrestov
Grande vittoria! Non era per niente facile.

Donnarumma: 6,5 fa qualche parata, sul gol nulla può

Calabria: 7 ottima partita, non sbaglia niente, è concentrato sempre e aggressivo.

Kjaer: 5,5 contro Lautaro soffre la velocità, ma fa qualche chiusura che gli alza il voto

Romagnoli: 5+ soffre molto Lukaku, non era facile, sopratutto perché ancora fuori forma.

Hernandez: 5 Sbaglia molto difensivamente e in attacco anche. Eppure doveva essere quello più riposato dopo la sosta, l'infortunio a inizio partita forse l'ha condizionato. E hakimi comunque è forte.

Kessie: 7,5 monster

Bennacer: 7 grande primo tempo, nel secondo cala un po'

Saelemaerkers: 6,5 primo tempo notevole, nel secondo tempo sbaglia in alcuni momenti che poteva essere determinante

Chalanoglu: 7 gioca molto bene. Alla fine molto stanco.

Leao: 6 non mi è piaciuto, buono l'assist, ma sembra ancora molle come l'anno scorso. Fa rabbia, perche tecnicamente è valido. Avrebbe bisogno di giocare con continuità in una squadra più piccola, perché può veramente esplodere.

Ibra: 8 segna 2 gol e tiene un'infinità di palloni. Contro de vries non era facile.

Krunic: 6 sbaglia un gol, che avrebbe chiuso la partita, ma si fa vedere in generale molto bene.

Castillejo: 5,5 non è ancora in forma...

Tonali: sv ancora incerto

Il Milan ha una buona identità di gioco, ma è molto migliorabile negli ultimi metri, per provare a essere più concreti. Con Rebic andrà meglio. Aspettando Hauge...che secondo me farà presto a scavalcare leao nelle gerarchie.



Grande!!!
Incredibile aver preso solo un goal con 3/4 della difesa insufficiente...
4. Giornata: Inter - AC Milan |#14
Oct 17, 2020 - 9:56 PM hours
Grande sofferenza, man mano che passano le partite sono sempre più convinto che abbiamo una coppia di mediani veramente forte, Kessiè - Bennacer in questo momento sono il principale punto di forza di questa squadra insieme a Ibra.

Pioli ha avuto coraggio nel mettere Leao dall'inizio mentre le 2 sostituzioni mi hanno lasciato molto perplesso, aveva Hauge e Diaz a disposizione e invece ha scelto Krunic e Castillejo, cmq abbiamo vinto e quindi ha avuto ragione lui.
4. Giornata: Inter - AC Milan |#15
Oct 17, 2020 - 10:15 PM hours
Donnarumma 6: para il parabile
Calabria 6.5: sembra un terzino forte.. boh
Kjaer 6.5: intercetta quasi tutti i cross
Romagnoli 5.5: gli tocca l'ingrato compito di marcare Lukaku, limita i danni
Theo 5.5: mezzo voto in più perché abbiamo vinto
Kessie 6.5 se non gli si chiede la giocata in attacco diventa un gran bel centrocampista
Bennacer 7: una piovra
Saelamaekers 6.5: da il via al secondo gol, cala nella ripresa.non l'avrei cambiato comunque
Calhanoglu 6.5: meno appariscente del solito ma lotta e qualcosa crea
Leao 7: "indolente,svogliato, bla bla bla.." il secondo gol il 70% è merito suo, qualche altra bella giocata in mezzo a qualche vuoto. D'altronde fosse continuo non avrebbe 21 anni e non giocherebbe in questo Milan. Chi non l'apprezza forse dovrebbe parlare di altri sport.
Ibra 7.5: ha un 1/3 della mobilità di una volta eppure dal suo arrivo ha svoltato completamente il Milan

Castillejo 5.5: meno peggio delle altre volte.ci voleva poco
Krunic 5.5: si mangia un gol
This contribution was last edited by FIDIZ on Oct 17, 2020 at 10:20 PM hours
4. Giornata: Inter - AC Milan |#16
Oct 17, 2020 - 10:26 PM hours
criticare romagnoli con 5 dopo 4 mesi fuori dai campi...tra l'altro doveva marcare uno degli attaccanti piu forti degli ultimi anni..mah
4. Giornata: Inter - AC Milan |#17
Oct 17, 2020 - 10:37 PM hours
Originariamente scritto da hoopers
criticare romagnoli con 5 dopo 4 mesi fuori dai campi...tra l'altro doveva marcare uno degli attaccanti piu forti degli ultimi anni..mah



Ha sofferto Lukaku, ma in serie A chi non lo soffre?? Fuori forma dopo 3 mesi fuori, va alla metà di Lukaku eppure con il suo senso della posizione è riuscito a limitare i danni alla grande. Anche qui, chi non lo apprezza parlasse di altro
4. Giornata: Inter - AC Milan |#18
Oct 17, 2020 - 11:32 PM hours
Ne parleremo in live, cmq per me Romagnoli si è battuto alla grande. Ha sofferto.... e grazie al cavolo che ha sofferto, se qualcuno ha visto giocare Lukaku negli ultimi mesi non ricordo una partita dove il difensore centrale di riferimento non è andato sotto. Anzi nel primo tempo lo ha tenuto bene un sacco di volte, poi chiaro che sul lungo a furia di una lotta fisica sfiancante, senza aver giocato una partita per tre mesi un po' la paghi.
4. Giornata: Inter - AC Milan |#19
Oct 17, 2020 - 11:49 PM hours
Il fatto che Romagnoli non giocasse da 3 mesi come può influenzare il voto? Gli devo dare un voto in più solo perché era al rientro? Il voto lo si dà alla prestazione, a prescindere dalle sue condizioni. Gli ho dato 5+, dubito fortemente qualcuno gli possa dare più di 5,5. Aveva mille scusanti, non lo rimprovero infatti. Più di così era difficile fare, in queste condizioni, contro Lukaku.
Kjaer invece per la prima volta l'ho visto in difficoltà.
Abbiamo subito solo un gol, ma la sensazione era che i loro 2 attaccanti potessero fare quel che volevano.

A parte questo concordo sul duo Bennacer Kessie (che hanno vinto il duello con barella e vidal, che non era mica semplice) , che insieme a Ibra e Chalanoglu sono i nostri 2 punti di forza.
E Saelemaerkers nel primo tempo è stato delizioso.

Leao ha i numeri, ma io preferisco i giocatori continui, affidabili, non quelli che fanno strappi e poi spariscono. Aspetto e spero che Hauge sia uno di quelli continui.
4. Giornata: Inter - AC Milan |#20
Oct 18, 2020 - 9:38 AM hours
Secondo me è emblematico lo scatto fotografico in cui c'è Vidal, in ginocchio attaccato alle braghe di Kessié, che se lo trascinava via. Un dominatore.
Vidal e Barella, due grandi giocatori, ma non sono riusciti a rompere il dominio di Bennacer e Kessié. Questi ultimi 2 davvero sottovalutati, peccato che le propensioni offensive delle 2 squadre ha portato a saltare spesse volte i centrocampi, altrimenti avremmo visto una battaglia epica.
Comunque, che dire, abbiamo vinto, era l'UNICA cosa che contava. A livello di classifica sarebbe andato bene anche un pareggio. Per come è andata la partita sarebbe andato bene anche un pareggio. Ma questo era il derby, dopo anni che ci prendono a schiaffi, andava solo vinto e lo abbiamo vinto. starkstark
Kjaer e Romagnoli bene. Lautaro è bravissimo a giocare spalle alla porta, un cliente scomodo, tuttavia gli ha concesso solo qualche sponda, mentre su Lukaku si è salvato solo perché il belga tecnicamente è modesto, perché per il resto, a mio parere ha vinto il duello. Erano mesi che era fuori però... Per cui chiudiamo un occhio, abbiamo vinto il derby.

Qualcuno chiami Ragnick per spiegargli che senso ha avuto prendere Ibra e tenere Pioli. Spero che anche i più scettici, ora, abbiano le idee chiare su cosa aveva bisogno il Milan. Noi abbiamo una squadra forte, non è sorprendente essere lì. Se Atalanta e Lazio si sono qualificate in Champions con valori minori era semmai strano non fossimo noi al loro posto. Sono anni che abbiamo una rosa tutto sommato positiva, mancava un Ibra, un elemento trascinatore che facesse scattare qualcosa nei giocatori per fargli dare il massimo potenziale
This contribution was last edited by Poseidone on Oct 18, 2020 at 9:40 AM hours
  Post options
Do you really want to delete the complete thread?

  Moderator options
Do you really want to delete this post?
  Alert this entry
  Alert this entry
  Bookmark
  Subscribed threads
  Entry worth reading
  Entry worth reading
  Entry worth reading
  Post options
Use the thread search if you want to move this thread to a different thread. Click on create thread if you want to turn this post into a stand-alone thread.